AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA E PARCHEGGIO. IL COMUNE DI PERUGIA ACQUISISCA IL CONTROLLO DELL’AREA PER PERMETTERE ALLA POLIZIA MUNICIPALE DI INTERVENIRE

Le problematiche di parcheggio nell’area dell’Azienda Ospedaliera di Perugia sono quotidiani e riguardano spesso cittadini in difficoltà e disabili. La Polizia Municipale secondo l’attuale assetto proprietario dell’area non può intervenire, se non, in via straordinaria, per cercare di arginare le problematiche dei parcheggi destinati ai disabili. Occorre che l’Azienda Ospedaliera e il Comune di Perugia trovino la soluzione normativa più idonea per disciplinare la sosta nell’area.

L’ordine del giorno del M5S

Al Presidente del Consiglio Comunale

Sede

ORDINE DEL GIORNO

Oggetto: area di parcheggio Azienda ospedaliera di Perugia – acquisizione.

PREMESSO

 

  • Cittadini e operatori dell’Azienda ospedaliera di Perugia denunciano quasi quotidianamente le difficoltà di parcheggio nelle aree di proprietà dell’Azienda con gravi disagi anche per le persone disabili, nonché per i bus del trasporto pubblico;

 

CONSIDERATO

  • Ad oggi, la Polizia Municipale non è in grado di intervenire in quanto non legittimata stante la proprietà privata della predetta area;

 

IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA

  • Ad acquisire, a titolo gratuito, la predetta area nella forma giuridica di maggiore tutela per l’Ente, in modo da consentire alla Polizia Municipale di potere effettuare tutti gli interventi necessari alla regolazione della sosta;

–        A chiedere con urgenza all’Azienda Ospedaliera di provvedere a disporre le necessarie aree di parcheggio al fine di consentire agli utenti, a partire da quelli con maggiore difficoltà di potere circolare e sostare nella maniera più consona.

Perugia, 21 marzo 2018

Il Consigliere

Cristina Rosetti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *