Disabilità

0

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA E PARCHEGGIO. IL COMUNE DI PERUGIA ACQUISISCA IL CONTROLLO DELL’AREA PER PERMETTERE ALLA POLIZIA MUNICIPALE DI INTERVENIRE

Le problematiche di parcheggio nell’area dell’Azienda Ospedaliera di Perugia sono quotidiani e riguardano spesso cittadini in difficoltà e disabili. La Polizia Municipale secondo l’attuale assetto proprietario dell’area non può intervenire, se non, in via straordinaria, per cercare di arginare le problematiche dei parcheggi destinati ai disabili. Occorre che l’Azienda Ospedaliera e il

0

IL SINDACO ROMIZI APRE IL CENTRO ALLE AUTO, MA CHIUDE AI PEDONI, SOPRATTUTTO SE DISABILI E TURISTI

In un periodo in cui si parla molto della mobilità e di centro storico, con slogan poi contraddetti dalle scelte concrete (come ad esempio la “motorizzazione” di Piazza Italia, che, per volontà di Romizi, diventa la rotatoria del Centro Storico), il M5S deve nuovamente constatare come la Giunta Romizi non stia veramente

0

A Perugia i disabili non hanno pieno diritto di cittadinanza: il Comune di Perugia dimentica di adeguare il Piano di eliminazione delle barriere architettoniche, vecchio di trent’anni

LA GIUNTA ROMIZI INADEMPIENTE COME I SUOI PREDECESSORI SULL’ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE Grazie alla segnalazione delle associazioni dei disabili e in particolare all’Associazione Aila, il M5S attiva una nuova battaglia a fianco delle persone con disabilità. In base alla Legge n. 104, del 1992, (disposizione ribadita con DPR del 2001 e legge

0

BILANCIO DI PREVISIONE 2017: EMENDAMENTI DEL M5S PER ASSISTENZA INDIRETTA E ADEGUAMENTO SEMAFORI PER I NON VEDENTI

L’assistenza indiretta, per la residenzialità di disabili e non autosufficienti, e la tutela del Care Giver familiare sono stati uno dei primi atti portati in porto in Consiglio Comunale, ma, nonostante la deliberazione consiliare, ad oggi, la Giunta Romizi è rimasta inerte. Così, prima di attivare la Commissione controllo e garanzia, proponiamo

0

QUANDO LA SPENDING REVIEW COLPISCE I PIU’ DEBOLI

Il M5S chiede il ripristino delle tariffe speciali per persone disabili e categorie socialmente deboli. Siamo all’ennesimo esempio di risparmi di spesa che tagliano il Welfare e colpiscono i più deboli. Fino al 2015, in attuazione di una legge regionale del ’95, la Regione assegnava a ciascun comune dei contributi a copertura

0

Il Comune e Umbria Jazz si dimenticano ancora una volta dei disabili

E’ ormai partito l’evento Umbria Jazz 2016, una delle manifestazioni musicali nazionali più importanti. La città di Perugia accoglie migliaia di cittadini Italiani e stranieri, ma lo fa in modo inadeguato, lasciando i panni  – forse mai indossati – di città moderna e accessibile a tutti. E così, ancora una volta, Perugia

0

APPROVATO l’ordine del giorno : Informazioni sull’accoglienza dei disabili nelle manifestazioni patrocinate o finanziate dal Comune di Perugia

Approvato con 22 voti a favore l’odg su: Informazioni sull’accoglienza dei disabili nelle manifestazioni patrocinate o finanziate dal Comune di Perugia. Nel sito di Umbria Jazz e nel sito del Comune non sono contenute informazioni dedicate al cittadino o al turista con disabilità che desideri accedere e fruire dei concerti e degli

0

SULLA DISABILITA’, IL DUO CICCHI-TRAMPINI BLOCCA PER OLTRE OTTO MESI LA NOSTRA PROPOSTA, RUBA QUALCHE IDEA E SI FA IL TAVOLO CON I SOLITI NOTI

Gravissimo atteggiamento dell’Assessore Cicchi, che con il contributo della Dirigente che si è prescelta – minacciò le dimissioni se la Dott.ssa Trampini non fosse stata riconfermata dirigente al sociale- blocca la nostra proposta di una Consulta per la disabilità, per oltre otto mesi, per poi presentare una propria proposta, in Giunta, con