Bilancio

0

IMPOSTA RIFIUTI: LA CURIA DI PERUGIA CHIEDE ESENZIONI E AGEVOLAZIONI. MA, IL COMUNE DI PERUGIA APPLICA L’IMPOSTA AI BENI DI PROPRIETA’ DI ENTI ECCLESIASTICI? INTERROGAZIONE DEL M5S

Si apprende di una serie di istanze formulate dalla Curia di Perugia-Città della Pieve, in merito all’applicazione dell’imposta sui rifiuti (TARI) agli immobili di proprietà degli enti ecclesiastici e di contatti, già intercorsi con il Comune di Perugia, in merito alla definizione della Tari per i predetti immobili. Vengono chieste una serie di esenzioni

0

AUDIZIONE UMBRA ACQUE: SERVIZIO IDRICO, UN SERVIZIO CHE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI

Approssimativa sotto più profili la relazione annuale del Presidente di parte pubblica Carini in Commissione bilancio, sull’andamento della società Umbra Acque e soprattutto sullo stato del servizio idrico. Molti quesiti rimasti senza risposta, quali: i costi delle perdite di rete, che raggiungono il 50%, posti a carico della tariffa, che il Presidente

0

OFFICINA SOCIALE UMBRA- ARCI …E LA TERRAZZA E’ GRATIS. PER IL M5S UN ALTRO USO NON CORRETTO DEL PATRIMONIO PUBBLICO

Portammo mesi fa una questione importante in commissione controllo e garanzia. Locali del Comune di Perugia dati in concessione all’Officina sociale umbra (Umbrò), in Via S. Ercolano per attività di ristorazione, bar, per uso commerciale, il tutto, in parte oggetto dei finanziamenti del Piano Urbano complesso, per cui metà degli investimenti vengono

0

SUL BILANCIO DEL COMUNE DI PERUGIA, GLI ORGANI DI CONTROLLO CONFERMANO LE DENUNCE DEL M5S. MA, L’ASSESSORE BERTINELLI NON HA MAI VOLUTO ASCOLTARCI, ANZI, HA SPESSO BOICOTTATO LE NOSTRE PROPOSTE

Ci siamo, quasi… Sul bilancio del Comune di Perugia, il M5S, a differenza della Giunta Romizi, ha sempre preferito la verità alla propaganda. Abbiamo ripetutamente denunciato la prassi illegittima dell’anticipazione di tesoreria non restituita a fine anno fino a sfiorare i 24 milioni di euro, nel 2016; un continuo prendere a prestito

0

MONOPOLIO DELLA SOSTA A PERUGIA: LA SINISTRA CI “SVENDE” PER COPRIRE I “BUFFI”, LA DESTRA DI ROMIZI RILANCIA

VERGOGNA! Nel 2007, la sinistra, con Locchi, si “inventa” un Project Financing che non sta in piedi e per una opera che ci fanno pagare quasi otto milioni di euro (parcheggio di Pian di Massiano), barattano il monopolio della sosta a Perugia; monopolio presente e futuro. Locchi fa l’accordo, Romizi rilancia e

0

PERUGIA 1416 – CI SIAMO. IL GIORNO DELLA VERITA’ SI AVVICINA. QUESTION TIME FISSATO PER IL 30 OTTOBRE 2017. L’ASSESSORE/PRESIDENTE SEVERINI RISPONDERA’ ALLE INTERROGAZIONI DEL M5S?

PERUGIA 1416, ASSOCIAZIONE SEMPRE PIU’ DI STAMPO MONARCHICO E NESSUNA TRASPARENZA, neppure sulle assunzioni, forniture, incarichi, ma a finanziare è il Comune di Perugia, a decidere i finanziamenti è l’Assessore Severini. 30 OTTOBRE 2017, il  QUESTION TIME. L’Assessore Severini risponderà alle interrogazioni del M5S? Farà chiarezza sulle assunzioni? Ci sono o non

0

M5S: UN NUOVO PIANO INDUSTRIALE PER GESENU CHE PUNTI ALL’INDUSTRIA DEL RICICLO E ALL’ECONOMIA CIRCOLARE

FACCIA A FACCIA TRA M5S E NUOVO CDA GESENU E, VIENE FUORI CHE LA CHIUSURA DEGLI IMPIANTI PRODUCE EXTRACOSTI STIMABILI, PER IL SOLO 2017, IN 7 MILIONI DI EURO. CHI PAGA? Il 20 ottobre 2017, in Commissione Bilancio, discusso il nostro ordine del giorno per un nuovo piano industriale per Gesenu, che punti al

0

PERUGIA 1416: SOLO DOPO L’ACCESSO ATTI DEL M5S, SPUNTA IL COMODATO D’USO DELLA SEDE DI PALAZZO DELLA PENNA

La mancanza di trasparenza è un male atavico del sistema politico-amministrativo del nostro tempo e con la Giunta Romizi non si fa eccezione. Dopo il riscontro imbarazzante dell’Assessore/Presidente Severini al nostro accesso atti sulle assunzioni dell’Associazione e sui verbali del Consiglio Direttivo ( atti, ad oggi, non pervenuti, nonostante l’intervento del Vice-Segretario

0

ACCESSO ATTI SULL’IMPIEGO DEI MILIONI DI EURO SPESI PER L’ACCOGLIENZA: IL MINISTERO DELL’INTERNO ACCOGLIE IL NOSTRO RICORSO CONTRO IL DINIEGO DELLA PREFETTURA DI PERUGIA

Il M5S vuole vederci chiaro sulla gestione dei molti milioni di euro che nella nostra città si spendono per l’accoglienza ai migranti, che coinvolge anche strutture di proprietà del Comune di Perugia; un’accoglienza che non si deve limitare a vitto e alloggio, ma a molti altri servizi ed attività di integrazione. Inoltre,

0

INDENNITA’ DI DISAGIO AMBIENTALE: SCONTO SULLE TARIFFE OFFESA AI CITTADINI CHE VIVONO IL DISAGIO DELLE DISCARICHE

Occorrono investimenti su progetti di risanamento ambientale, sulla prevenzione degli inquinanti, sullo stato di salute di territorio e cittadini. Lo sconto proposto dalla Giunta Romizi sulla tariffa/imposta della Tari è offensiva per i cittadini e alimenta la cultura deleteria dello scambio: salute-denaro. Stop anche all’impiego illegittimo di risorse per marciapiedi e illuminazione,