Acqua

0

AUDIZIONE UMBRA ACQUE: SERVIZIO IDRICO, UN SERVIZIO CHE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI

Approssimativa sotto più profili la relazione annuale del Presidente di parte pubblica Carini in Commissione bilancio, sull’andamento della società Umbra Acque e soprattutto sullo stato del servizio idrico. Molti quesiti rimasti senza risposta, quali: i costi delle perdite di rete, che raggiungono il 50%, posti a carico della tariffa, che il Presidente

0

UMBRA ACQUE: DA OLTRE SEI MESI PESANTI DISSERVIZI. GIUNTA ROMIZI E CARINI INERTI

INTERROGAZIONE URGENTE PERSISTENZA DISSERVIZI UMBRA ACQUE Sono ormai più di sei mesi che gli utenti del servizio idrico sono sottoposti a gravissimi disservizi, di ogni genere: dal blocco sostanziale delle funzionalità del servizio clienti, anche solo per comunicare l’autolettura, al blocco della fatturazione, alle lunghissime code agli sportelli, ad un sistema informatico

0

LA COPPIA PIU’ BELLA DEL MONDO! ASSUNZIONI DEL PERSONALE: UMBRA ACQUE E GESENU NEGANO L’ACCESSO

A seguito delle segnalazioni ricevute in merito alle ultime assunzioni in Umbra Acque: la presenza di un ex dipendente del Gruppo di Forza Italia e la presenza tra i partecipanti (non si sa se assunti) di altri soggetti legati da rapporti con esponenti politici della medesima forza politica (si parla addirittura di

0

ACQUA: TARIFFE ALTE E POCHI INVESTIMENTI. UMBRA ACQUE ANCORA INADEMPIENTE SUI CANONI AI COMUNI. M5S DEPOSITA ODG E INTERROGAZIONE URGENTE

TARIFFE ALTE, POCHI INVESTIMENTI, PERDITE DI RETE INACCETTABILI, DISSERVIZI E INADEMPIMENTI SUI CANONI DOVUTI AI COMUNI. SU UMBRA ACQUE INTERVIENE DI NUOVO IL M5S Ormai di un anno fa l’interrogazione del M5S sull’andamento del servizio idrico nella nostra città, sugli aumenti tariffari costanti e consistenti e sullo stato degli investimenti. E le

0

ACQUA: TARIFFE ALTE E POCHI INVESTIMENTI. UMBRA ACQUE ANCORA INADEMPIENTE SUI CANONI AI COMUNI. M5S DEPOSITA ODG E INTERROGAZIONE URGENTE

TARIFFE ALTE, POCHI INVESTIMENTI, PERDITE DI RETE INACCETTABILI, DISSERVIZI E INADEMPIMENTI SUI CANONI DOVUTI AI COMUNI. SU UMBRA ACQUE INTERVIENE DI NUOVO IL M5S Ormai di un anno fa l’interrogazione del M5S sull’andamento del servizio idrico nella nostra città, sugli aumenti tariffari costanti e consistenti e sullo stato degli investimenti. E le

0

COMUNE DI PERUGIA: SULLE PARTECIPATE NESSUN CONTROLLO E GRAVI OMISSIONI

Gesenu e Umbra Acque, ma non solo, la Giunta Romizi, inadempiente su tutta la linea, ha impedito l’esercizio del potere di controllo del Consiglio comunale, cioè dei cittadini…perché? Il M5S è stato costretto all’ennesima attivazione della Commissione controllo e garanzia del Comune di Perugia, quella Commissione in cui si controlla la legittimità

0

MENSE SCOLASTICHE: M5S CHIEDE L’ATTIVAZIONE DELLA COMMISSIONE CONTROLLO E GARANZIA

Nel settembre 2015, il Consiglio comunale approvava all’unanimità l’ordine del giorno del M5S sulle mense scolastiche, contenente importanti indirizzi per la Giunta comunale che andavano dal pieno rispetto della legge in ordine alla valutazione dell’adeguatezza del servizio fino al controllo strutturato e in ogni sua fase del servizio stesso, con il coinvolgimento

0

SERVIZIO IDRICO: TARIFFA SEMPRE PIU’ ALTA, MA GLI INVESTIMENTI NON SI FANNO

E’ ORA DI FARE CHIAREZZA SU TUTTO, COMPRESA LA SITUAZIONE FINANZIARIA DI UMBRA ACQUE. INTERROGAZIONE DEL M5S. Il servizio idrico integrato è un servizio essenziale su cui occorre fare luce. Prima e dopo il referendum gli utenti hanno continuato a pagare sulle bollette i costi degli investimenti programmati, ma pochi sono quelli

0

SULLA QUALITA’ DEI SERVIZI LA PAROLA AI CITTADINI. LO DICE LA LEGGE!

MA I DIRIGENTI DEL COMUNE DI PERUGIA NON LA APPLICANO E COSI’ LA CORTE DEI CONTI BACCHETTA! Ormai da quasi otto anni la legge nazionale impone che i Comuni e tutti gli enti che gestiscono, direttamente o indirettamente, servizi pubblici locali si adoperino con la massima trasparenza nel far conoscere gli obblighi

0

ACQUA DEL RUBINETTO, IL MOVIMENTO 5 STELLE NE PROMUOVE L’UTILIZZO IN TUTTE LE SEDI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE

Acqua del rubinetto, il Movimento 5 Stelle ne promuove l’utilizzo in tutte le sedi istituzionali e pubbliche E’ stato presentato questa mattina un nuovo ordine del giorno da parte dei Consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle (Cristina Rosetti, Michele Pietrelli, Stefano Giaffreda) volto a promuovere l’utilizzo dell’acqua potabile al posto del consumo