Ambiente

0

Adesione osservatorio Smart City

I progetti delle città intelligenti Italian Smart Cities è la piattaforma nazionale promossa e realizzata da ANCI che raccoglie le esperienze progettuali implementate dalle città italiane nell’ottica smart. All’interno della piattaforma le città raccontano le proprie iniziative innovative, i bisogni a cui rispondono, i costi sostenuti, gli impatti avuti sulla qualità della vita delle persone e

0

Reddito Energetico

Il MoVimento 5 Stelle ha ideato e realizzato una piccola, grande rivoluzione che ha un nome evocativo: reddito energetico. È un’iniziativa che vi aiuta a risparmiare sulle bollette, diffonde le energie rinnovabili e crea posti di lavoro. Vi spiego subito come tutto ciò è possibile. Il progetto si basa su un fondo pubblico che

0

IL M5S CHIEDE DI REVOCARE LA DELIBERA DI AVVIO DELLA VARIANTE SUL PROGETTO EUROCOMMERCIAL-IKEA

IL M5S CHIEDE DI REVOCARE LA DELIBERA DI AVVIO DELLA VARIANTE SUL PROGETTO EUROCOMMERCIAL-IKEA Il 24 settembre del 2018, con il voto contrario del M5S, il Consiglio comunale votava l’avvio del procedimento di variante al piano regolatore per il progetto di ampliamento del Centro commerciale di Collestrada. La fondatezza delle ragioni della

0

RESOCONTO MANDATO ELETTORALE 2014-2019. TANTI GLI OBIETTIVI RAGGIUNTI!

Tanti gli obiettivi raggiunti da cui ripartire per le prossime elezioni amministrative. Onestà, come prerequisito, capacità, competenza, tenacia e coerenza sono i requisiti essenziali per fare l’interesse generale. Non ce lo dimentichiamo alle prossime tornate elettorali. Le Istituzioni sono un avamposto democratico, che va conosciuto, rispettato ed onorato. Perugia 1° febbraio 2019, resoconto mandato

0

PERUGIA PLASTIC FREE: LA PROPOSTA DEL M5S

La proposta del M5S per una città Plastic Free! ORDINE DEL GIORNO   Oggetto: PERUGIA CITTA’ “PLASTIC FREE”     PREMESSO   La plastica è un materiale onnipresente nella nostra vita quotidiana.   Troppo spesso il modo in cui la plastica è utilizzata e smaltita danneggia l’ambiente e non permette di cogliere

0

VIADOTTO PIAN DELLA GENNA: IL SINDACO GARANTISCA I CITTADINI CONTRO ULTERIORI DISAGI

Per oltre tre anni, i tratti stradali della E45 che collegano nei due sensi di marcia Corciano a Collestrada sono stati oggetto di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria che hanno determinato, per mesi, la chiusura delle gallerie, lavori sul manto stradale, buche ricoperte certamente non a regola d’arte, cantieri che sono

0

UNO STUDIO EPIDEMIOLOGICO PER ABBATTERE GLI INQUINANTI E TUTELARE LA SALUTE DEI CITTADINI PIU’ ESPOSTI. L’ORDINE DEL GIORNO DEL M5S DIVENTA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PERUGIA. IL SINDACO LA DEVE ATTUARE.

L’ordine del giorno del M5S per la realizzazione di uno studio epidemiologico per la città di Perugia, che parta dai cittadini più esposti, è da tempo deliberazione del consiglio comunale di Perugia, quindi, il Sindaco, autorità sanitaria, è tenuto ad attivarlo. Abbattere gli inquinanti e le esposizioni dei cittadini è indispensabile a

0

PER UNA CITTA’ LIBERA DAI PESTICIDI

la PAN Europe (Pesticide Action Network – Rete europea città libere da pesticidi) è una ONG con sede a Bruxelles, nata nel 1987 con l’obiettivo di limitare l’uso di pesticidi chimici rimpiazzandoli con alternative sostenibili, così da ridurre i danni alla salute pubblica e all’ambiente. Il Movimento 5 Stelle chiede al Sindaco

0

EX CAVE TRASFORMATE IN DISCARICHE E IPOTESI CENERI INTERRATE DOVE ORA SORGE LO STADIO CURI: IL M5S CHIEDE CHIAREZZA SULLA PRESENZA DI EVENTUALI INQUINANTI

ORDINE DEL GIORNO M5S ODG CAVE-DISCARICHE-CENERI Nel territorio del Comune di Perugia insistono molte aree che sono state adibite ad attività estrattive di vario tipo. A seguito di una ricerca del M5S, sono state individuate, mediante gli atti forniti dal comune, sei aree estrattive il cui iter autorizzativo è in alcuni casi antecedente

0

GRANDI CENTRI COMMERCIALI? MEGLIO NEGOZI DI VICINATO E CENTRI COMMERCIALI NATURALI. ORDINE DEL GIORNO M5S

Mentre il Sindaco Romizi progetta estensioni di centri commerciali, senza avere prima proceduto all’adeguamento degli strumenti di programmazione commerciale e urbanistica, alla normativa regionale, dando corpo a progetti che nascono già “vecchi”, il M5S, il 30 gennaio 2018, ha depositato un ordine del giorno, che non solo chiede che si ottemperi a