Post dell'autore

0

IL M5S CHIEDE DI REVOCARE LA DELIBERA DI AVVIO DELLA VARIANTE SUL PROGETTO EUROCOMMERCIAL-IKEA

IL M5S CHIEDE DI REVOCARE LA DELIBERA DI AVVIO DELLA VARIANTE SUL PROGETTO EUROCOMMERCIAL-IKEA Il 24 settembre del 2018, con il voto contrario del M5S, il Consiglio comunale votava l’avvio del procedimento di variante al piano regolatore per il progetto di ampliamento del Centro commerciale di Collestrada. La fondatezza delle ragioni della

0

RESOCONTO MANDATO ELETTORALE 2014-2019. TANTI GLI OBIETTIVI RAGGIUNTI!

Tanti gli obiettivi raggiunti da cui ripartire per le prossime elezioni amministrative. Onestà, come prerequisito, capacità, competenza, tenacia e coerenza sono i requisiti essenziali per fare l’interesse generale. Non ce lo dimentichiamo alle prossime tornate elettorali. Le Istituzioni sono un avamposto democratico, che va conosciuto, rispettato ed onorato. Perugia 1° febbraio 2019, resoconto mandato

0

PERUGIA PLASTIC FREE: LA PROPOSTA DEL M5S

La proposta del M5S per una città Plastic Free! ORDINE DEL GIORNO   Oggetto: PERUGIA CITTA’ “PLASTIC FREE”     PREMESSO   La plastica è un materiale onnipresente nella nostra vita quotidiana.   Troppo spesso il modo in cui la plastica è utilizzata e smaltita danneggia l’ambiente e non permette di cogliere

0

LA GIUNTA ROMIZI LASCIA NEL CASSETTO I PROGETTI DI MOBILITA’ SOSTENIBILE DELLE ASSOCIAZIONI PER IL CENTRO STORICO. IL M5S ESORTA IL CONSIGLIO A FARNE PROPRIE LINEE DI INDIRIZZO

DEPOSITATO ODG URGENTE DEL M5S. – Ormai da molti anni, le Associazioni del centro storico, quali Borgo Sant’Antonio per Porta Pesa e Borgobello, per Corso Cavour e Borgo XX Giugno, hanno proposto progetti di riqualificazione sul piano della mobilità, della circolazione e della sosta per i propri quartieri, ma i predetti progetti,

0

VIADOTTO PIAN DELLA GENNA: IL SINDACO GARANTISCA I CITTADINI CONTRO ULTERIORI DISAGI

Per oltre tre anni, i tratti stradali della E45 che collegano nei due sensi di marcia Corciano a Collestrada sono stati oggetto di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria che hanno determinato, per mesi, la chiusura delle gallerie, lavori sul manto stradale, buche ricoperte certamente non a regola d’arte, cantieri che sono

0

UNO STUDIO EPIDEMIOLOGICO PER ABBATTERE GLI INQUINANTI E TUTELARE LA SALUTE DEI CITTADINI PIU’ ESPOSTI. L’ORDINE DEL GIORNO DEL M5S DIVENTA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PERUGIA. IL SINDACO LA DEVE ATTUARE.

L’ordine del giorno del M5S per la realizzazione di uno studio epidemiologico per la città di Perugia, che parta dai cittadini più esposti, è da tempo deliberazione del consiglio comunale di Perugia, quindi, il Sindaco, autorità sanitaria, è tenuto ad attivarlo. Abbattere gli inquinanti e le esposizioni dei cittadini è indispensabile a

0

MOBILITA’ PUBBLICA E AUSILI PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI. L’ORDINE DEL GIORNO DEL M5S DIVENTA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PERUGIA

Approvato l’ordine del giorno del M5S sugli ausili della mobilità pubblica per non vedenti ed ipovedenti. Ora la Giunta Romizi deve seguire gli indirizzi del Consiglio. Qui la deliberazione consiliare e i soggetti tenuti a darvi attuazione. MOBILITA PUBBLICA AUSILI NON VEDENTI-IPOVEDENTI E ANZIANITrasmissione Delibera CC_n_96_del_03_09_2018

0

PIANO DI ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE. LA GIUNTA ROMIZI LO DEVE ADEGUARE. L’ORDINE DEL GIORNO DEL M5S ORA E’ DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

A questo link la Deliberazione del Consiglio comunale e i soggetti della Giunta Romizi cui compete darvi attuazione. Perché la vita indipendente non è uno slogan da campagna elettorale, ma un diritto fondamentale delle persone disabili e richiede misure concrete ed efficaci. Caro Assessore Cicchi, non hai più scuse! PEBA N. 97 DEL

0

DOPO IL FRECCIA ROSSA CHE COLLEGA PERUGIA A MILANO E TORINO, VOLUTO DA TUTTO IL CONSIGLIO COMUNALE, ORA IL M5S CHIEDE IL COLLEGAMENTO ALTA VELOCITA’ VERSO SUD. L’ AV E’ ESSENZIALE ALLA COMPETITIVITA’ DELL’UMBRIA

L’Alta velocità ferroviaria è essenziale al nostro territorio, sia per esigenze di pendolarismo che per motivi turistici e culturali. Dopo il grande successo del Freccia Rossa che collega Perugia a Milano e Torino, chiesto ed ottenuto dal Consiglio comunale di Perugia, il M5S si è fatto promotore di un ordine del giorno

0

L’ANAC DIFFIDA IL COMUNE DI PERUGIA SUL PIANO ANTICORRUZIONE: INTERROGAZIONE URGENTE DEL M5S

Dall’inizio della consiliatura, il M5S si è sempre battuto per una efficiente gestione dell’ente comunale e ha ripetutamente sollecitato rotazioni del personale con responsabilità, non solamente la componente dirigenziale, ma altresì funzionari che da decenni svolgono la medesima attività anche in uffici molto delicati dal punto di vista della prevenzione della corruzione –